IMPORTANTE

 

A TUTTI I SOCI

 

si comunica che a causa del persistere della crisi dello stabilimento Aferpi e per le conseguenti incidenze sul bilancio della CMI, a partire dal

 12 novembre ’18 fino all’ 11 febbraio ’19  

verranno SOSPESI i rimborsi

precisiamo comunque che da febbraio potranno essere recuperati.

Inoltre considerando che la quota associativa non subiva modifiche dal 2002, il consiglio ha deciso che da gennaio 2019 la quota dei pensionati passerà dallo 0,65% allo 0,75% dell’imponibile Irpef.

Il Consiglio Direttivo

SOSPENSIONE RIMBORSI